Ashram Joytinat - Home Ashram Joytinat - Home
 

Un incontro speciale con il maestro Swami Joythimayananda 

29 Febbraio 01 Marzo 2020

NYM riferisce: N = namam, Y = Yantram o il corpo, M = Mantram.
Esercizio mentale e manuale 
Il maestro Swamiji Joythimayananda ci accompagnerà ad approfondire
il metodo di trascendenza NYM.

 

Può essere utilizzato da ogni individuo come una Sadana (pratica spirituale) per trascendere l’energia dell’individuo all’energia cosmica. 
Possiamo arrivare da utilizzare il proprio nome come un Mantra. 

La tecnica NYM richiede: la data di nascita: il giorno, mese, anno e il giorno settimanale, inoltre il proprio nome.

L’arte del NYM è l’insieme delle vibrazioni prodotte usando lettere, numeri, suoni, disegni, percezioni e immaginazioni.

Gli strumenti sono la mente, i sensi e gli organi motori…

Grazie al NYM, possiamo scoprire quello che siamo, possiamo e dobbiamo realizzare.

L'insegnamento del NYM è finalizzato a : conoscere profondamente, analizzare ampiamente, chiarire saggiamente, decidere fortemente, agire continuamente con perseveranza e realizzare con contemplazione.

La pratica  NYM :
comprende lo stato dell'individuo
studia la qualità dei 9 numeri, 9 pianeti vari caratteri e lettere
crea problemi matematici e trovare le soluzioni
dipinge liberamente vari disegni 
trascende il proprio nome

Lo scopo del questa tecnica NYM:
imparare a vivere senza disturbi.
adattarsi alle situazioni e affrontarle con facilità stabilendo l’armonia. 
affrontare la vita quotidiana e gestirla con umiltà, semplicità e devozione.
comprendere e gestire saggiamente i propri doveri, i bisogni e i desideri.
costruire un rapporto armonioso con il proprio sé, con il mondo e con  Dio. 
affrontare le situazioni con pazienza e resistere con equilibrio interiore.
Mantenere il proprio equilibrio interiore nelle situazioni complicate (bene o male, difficile o facile, gioia o sofferenza).

Costo:
Euro 270 per i due giorni di corso comprensivi di vitto e alloggio.

Per la prenotazione è necessario versare un acconto di euro 100 alle seguenti coordinate bancarie. N.B L’Acconto non sarà rimborsabile se non previo accordo con l’organizzazione.
 
BANCA INTESA SAN PAOLO AG CORINALDO
INTESTATO A : ASHRAM JOYTINAT DI JOYTHIMAYANANDA UMAHAR 
ABI: 03069
CAB: 37330
CC: 100000001044

IBAN: IT81A 03069 37330 100000001044

BIC: BCITITMM


CAUSALE: acconto Soggiorno NYM (NOME E COGNOME)

 PROGRAMMA

TEORIA E PRATICA

Sabato 29 Febbraio.
07.00 - 09.00 Yoga pratica
Colazione 10.00 - 12.30 NYM  Teoria e pratica: Nome, Yantra, Mantra, Numeri e lettere, Yantra e Mandala, nome e mantra
Pranzo
15.00 - 18.00 NYM  Teoria e pratica: Risolvere i problemi e interpretazione

Domenica 1 Aprile
07.00 - 09.00 Yoga pratica
Colazione
10.00 - 12.30 NYM  Teoria e pratica creatività e trasformazione
Pranzo
15.00 - 18.00 NYM  Teoria e pratica
18.30  Conclusione del seminario e consegna degli attestati da partecipazione.

Nota: Portare un quaderno matita, penna e colori per disegnare e colorare.
Abbigliamento di colore chiaro preferibilmente bianco per le pratiche in aula (sobrio e adatto ad un luogo spirituale). Tappettino yoga per la pratica personale.

Per info sui costi e prenotazioni contattare i numeri:

3667349825 e 071679032

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 NYM

NYM è un strumento sottile per trascendere l’energia o vibrazione dell’individuo.

Il proprio nome è un Mantra, che possiamo usare per trascendere l’energia dell’individuo in vibrazione cosmica.

"NYM" è una pratica personale, si usa per vivere una vita di qualità. Con il metodo "NYM" possiamo comprendere quello che siamo e dirigerci verso quello che dobbiamo essere in questa vita.

Le tecniche sono semplici ed interessanti. Serve sola la data di nascita: il giorno settimanale, il giorno mensile, il mese e l’anno secondo la tradizione o uso dell’individuo. Esempio: martedì 03 Giugno 1941 e il nome della persona.

Secondo i principi del "NYM" i numeri si riferiscono a Yantra o il corpo dell'individuo, mentre il nome comprende le lettere che si riferisce al Mantra. Ricordiamo il Yantra è il corpo e il nome è il Mantra.

La tecnica Nome-Yantra-Mantra è una pratica spirituale, che usa il proprio nome come un mantra personale. Il nostro nome si riferisce alla nostra anima, per questo dobbiamo avere un rapporto divino con esso.

Ad ognuno di noi alla nascita è stato assegnato un nome che possiede un significato particolare, mentre il modo in cui viene pronunciato può̀ trasmettere un’energia speciale. Il tono e la vibrazione di ogni nome condizionano la reazione fisica e quella emotiva.

I suoni creano delle immagini e, viceversa, ogni immagine ha un suono tipico. Possiamo utilizzare il nostro nome proprio come un mantra e trovare quindi giovamento.

Una pratica molto semplice è quella di realizzare un disegno basato sul numero personale (Yantra) scelto secondo la data di nascita. Questo numero, che rappresenta lo squilibrio personale dell’individuo, viene riportato in uno stato di equilibrio attraverso l’uso appropriato degli altri numeri da uno a nove.

Usando saggiamente questi numeri lo Yantra si trasforma gradualmente in un Mandala armonioso. Yantra e Mandala si riferiscono al corpo dell’individuo: Yantra si riferisce al corpo limitato e Mandala è il corpo globale.

Meditando sul Mandala e recitando il nome-mantra, possiamo entrare in uno stato mistico che è coscienza pura.

Recitando il Nome come mantra i pensieri della mente trascendono dal Guna (qualità) al Subava, la natura pura.

La pratica del NYM è una tecnica di meditazione. Al momento della nascita di un individuo viene generata una vibrazione particolare. Con la meditazione NYM la vibrazione dell’anima individuale si riunisce alla vibrazione dell’anima cosmica.

Negli ultimi trent’anni ho consigliato spesso di usare il proprio nome come un mantra, ai miei devoti ed allievi.

Scrivo riguardo al NYM dopo un lungo percorso della mia vita. Quando ero piccolo circa 8, 9 anni mi interessava moltissimo giocare con i numeri e le lettere, questo interesse è  continuato fino ad adesso. Un periodo dal 14 anni fino ai 21 mi sono distaccato da ogni cosa e lasciavo che l'esistenza mi portasse ovunque. Ancora adesso sento sempre di lasciare andare il passato, futuro e presente… Penso che sono l'esistenza e ogni avvenimento è la vita.

Ora sono come Ero e Sarò sempre quello di Ora ed Ero.

 

Swami Joythimayananda

06

Il Maestro Swami Joythimayananda, Acharya (Maestro di Yoga) e Vaidya (Sapiente Ayurvedico)

Calendario dei corsi

Il calendario di corsi, appuntamenti e iniziative dell'Ashram: consultalo spesso e scopri le novità.

Foto Gallery

Le nostre gallerie fotografiche: la vita in Ashram, i convegni, le manifestazioni, le persone...

Shop

I nostri prodotti ayurvedici, naturali e preparati secondo tradizione, comodamente a casa tua